Secondo carico dalla Misericordia per l’Ucraina

Nella giornata di oggi è partito il secondo carico di beni di prima necessità dalla sede operativa della Misericordia di Molfetta in favore dei fratelli e sorelle ai confini con l’Ucraina. Mezzi pieni di materiale di prima necessità che ci è stato donato in favore di chi in questo momento sta vivendo una tragedia, la guerra. Persone come noi che sono dovute scappare di casa per poter avere una speranza di vita, lasciando tutto, lavoro, casa, macchina, praticamente tutto. Un paio di valigie massimo e iniziare a camminare senza una meta. Una guerra certamente non voluta da loro, ma che dovranno subire. Non ci sono parole per tutti quelli che ci sono stati vicini per affrontare tutto questo. Senza di voi non potremmo mai arrivare a questo. I volontari ringraziano tutti i cittadini, le associazioni, le aziende e le comunità locali per il grande supporto.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.