Assistenza sanitaria e TLC allo stadio di atletica “Mario Saverio Cozzoli”

La città di Molfetta può ufficialmente fregiarsi del nuovo stadio di atletica leggera intitolato alla memoria di Mario Saverio Cozzoli: uno scrigno di modernità e innovazione capace di ospitare atleti di caratura nazionale e internazionale. Nella giornata di ieri l’attesa è terminata, con l’inaugurazione dell’impianto e a seguire il meeting nazionale di atletica con tanti di cartello protagonisti sulla pista.

Il vescovo Mons. Domenico Cornacchia ha dato la sua personale benedizione a questa struttura, insieme al vicario generale don Raffaele Tatulli e al segretario don Luigi Ziccolella. Il sindaco Tommaso Minervini ha tagliato il nastro segnando il punto d’inizio di una nuova pagina di sport molfettese, alla presenza anche di Alfio Giomi, presidente nazionale FIDAL, Giacomo Leone presidente FIDAL Puglia e Vito Cozzoli, presidente e amministratore delegato di Sport e Salute e figlio di Mario Saverio Cozzoli.

La misericordia di Molfetta protagonista all’inaugurazione dello stadio di atletica “Mario Saverio Cozzoli” nell’assistenza sanitaria e postazione TLC (Telecomunicazioni).




5 1 vote
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments